Gallery commissario Ricciardi

Inizio di una serenata

In libreria e fumetteria da venerdì 5 agosto, "Serenata senza nome" è il nuovo volume dedicato al commissario Ricciardi creato da Maurizio de Giovanni. Ve lo presentiamo attraverso le prime tavole del libro e le parole dello stesso scrittore.

08/08/2022

Serenata senza nome fa parte del Ciclo delle Canzoni ed è una storia basata su un tema che mi stava molto a cuore: l'emigrazione.

Serenata senza nome fa parte del Ciclo delle Canzoni ed è una storia basata su un tema che mi stava molto a cuore: l'emigrazione. Negli Anni Trenta andava scemando quella verso l'America, che era stata enorme negli anni Dieci e negli anni Venti. Si cominciava ad andare in Africa dove regalavano la terra agli italiani in Libia, Somalia ed Eritrea ed erano in crescita molti nuclei di comunità provenienti dal nostro Paese.

Negli anni Trenta iniziava anche a tornare a casa chi fra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento aveva messo da parte qualcosa all'estero e aveva fatto fortuna. Persone che dentro di sé non avevano mai lasciato Napoli. Erano partite ma non se ne erano mai andate e questo mi affascinava molto.

Ho coniugato il tema di "Voce 'e notte", che parla di un grande amore disperato e senza fortuna, con quello del ritorno a casa.

Così, ho coniugato il tema di una canzone speciale come "Voce 'e notte", che parla di un grande amore disperato e senza fortuna, con quello del ritorno a casa di un personaggio come Vinnie Sannino. Per definirlo mi sono ispirato a Primo Carnera, partito da una terra povera qual era il Friuli verso un'America incantatrice quanto una sirena.

Ho immaginato così che Vinnie fosse un campione che ha fatto fortuna come pugile e che ha da poco smesso di salire sul ring per tornare a Napoli, dove spera di vivere di nuovo il sogno d'amore con l'amata che non ha mai dimenticato.

Maurizio de Giovanni

Il commissario Ricciardi. Serenata senza nome, testi di Maurizio de Giovanni e Sergio Brancato e disegni di Alessandro Nespolino, copertina di Daniele Bigliardo. Dal 5 agosto in libreria, fumetteria e nel nostro sito ufficiale.


Se non volete perdervi nessun aggiornamento riguardo il commissario Ricciardi, seguite la pagina Facebook del personaggio. Per rimanere aggiornati su tutte le novità della nostra Casa editrice, potete seguire la pagina ufficiale di Sergio Bonelli Editore su Facebook o su Instagram, iscrivervi al nostro canale YouTube o alla newsletter settimanale.